opere: PERIMETRI DI GHIACCIO

Cinzia N. Rojas, architetto, artista e fotografa italo-messicana, vive e lavora in Italia e in Spagna.

Dopo la laurea in architettura consegue un diploma di II livello in Arti Visive presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Successivamente approfondisce la fotografia presso l’Institut d’Estudy Fotografics de Catalunya (IEFC)a Barcellona. Conduce un lavoro di ricerca e sperimentazione sull’immagine e sulle possibilità della fotografia in ambiti ancora poco indagati sia in formato digitale che lavorando in camera oscura.

Nella sua produzione artistica indaga la fotografia nel senso più puro della definizione utilizzando tecniche off-camera in cui rende protagonista la luce e le impronte che questa lascia sulla materia sensibile.

Ha partecipato a diverse mostre e festival in Italia e in Europa e vinto diversi concorsi (Best 15 award, Paratissima Torino; Latin America Fotografia LAF organizzato da American Illustration – American Photography; ‘2015: ANNO DELLA LUCE’ organizzato da PHOS Torino; Menzione d’Onore 12th Julia Margaret Cameron Award). È stata selezionata per la XIV Biennale di Fotografìa di Olot (SP) e per il festival biennale ‘Mirades’ di Torroella de Montgrì (SP).

Dal 2016 le sue opere sono presenti nella collezione del MUSINF di Senigallia e nel Fondo Malerba per la Fotografia e dal 2022 le troviamo anche nella collezione del Museo de la Mediterranea di Torroella de Montgrì (SP). Il suo lavoro è stato pubblicato sui libri ‘Il corpo solitario’ Vol. 2 e Vol. 3 a cura di G.Bonomi, e sulla rivista messicana di fotografia Cuartoscuro 171/2021. Ha tenuto workshop di tecniche off-camera e cianotipia presso il museo MAXXI di Roma.